Il metodo di insegnamento scelto da Time for English Study è il Direct Method.Si dice che il Direct Method sia nato per caso in una scuola di lingue in Canada a fine ‘800. Da allora si è diffuso gradualmente in tutto il mondo e in moltissime scuole di lingue. Il Direct Method  per l’insegnamento delle lingue fu sviluppato come risposta al metodo Grammatica-Traduzione. Lo scopo del Direct Method è quello di immergere lo studente nella nuova lingua allo stesso modo in cui egli è stato immerso sin dalla nascita nella propria lingua madre. Tutto l’insegnamento è fatto nella nuova lingua, la grammatica è insegnata per induzione, c’è una focalizzazione sul parlato e sull’ascolto e viene insegnato soprattutto il linguaggio utile di ogni giorno. L’insegnante spiega i nuovi vocaboli  usando oggetti concreti,aiuti visivi o dimostrazioni.Aspetti del Direct Method sono ancora evidenti in molte classi di ELT (English Language Teaching), come l’enfasi sul listening e sullo speaking ,l’uso della nuova lingua per tutte le istruzioni date in classe, e l’uso di immagini e oggetti concreti per illustrarne il significato. Da sottolineare infine, che il Direct Method, noto anche come metodo naturale, ha scoperto per primo l’importanza della conversazione. Insomma un metodo valido ed efficace che permette risultati sicuri e concreti.

Fonte: BBC, British Council